Vai al contenuto

Abruzzoliving

PATROCINIO REGIONE ABRUZZO

Il progetto “Abruzzoliving” è stato aiutato dal supporto della Regione Abruzzo, in quanto con la pubblicazione di un bando a sostegno delle attività esistenti e non, siamo riusciti ad accedere ad un finanziamento con cui abbiamo potuto implementare i nostri servizi.

La Regione Abruzzo vuole essere al passo con le altre regioni Italiane per lo sviluppo economico della stessa e sa che per riuscire in questa impresa deve sostenere le attività locali che hanno idee chiare e progetti validi e innovativi.

Noi con il nostro progetto siamo stati selezionati per ricevere il loro supporto per poter dare dei servizi di qualità superiore ai turisti che ogni anno vengono a visitare la nostra splendida terra. Infatti chiunque sia venuto in Abruzzo ha apprezzato l’ospitalità e il carattere tipico di noi Abruzzesi “forti e gentili”, ma anche della nostra cucina marinara e dei sapori che possono essere scoperti nell’entroterra. Possiamo vantare di aver la montagna a due passi dal mare e la nostra posizione nel centro Italia ci rende un buon punto di appoggio per visitare le maggiori città italiane, grazie anche all’aeroporto d’Abruzzo che ci collega con molte città importanti Europee.

Il bando in questione è il seguente;

Intervento 28 “Assegno di ricollocazione PLUS – Creazione di impresa” del PO FSE 2017-2019,
approvato con la DGR 526 del 26.09.2017, si inserisce all’interno di una crisi economica e sociale di
ampia portata e prevede un set di strumenti di politiche attive e di politiche industriali, in grado di
prevenire la deriva della disoccupazione verso caratteri di tipo strutturale, tramite la promozione di
azioni di orientamento imprenditoriale rivolte a soggetti disoccupati interessati a valutare un
progetto professionale indirizzato al lavoro autonomo.

  • Con il presente Avviso la Regione Abruzzo vuole sostenere l’avvio di nuove imprese da parte di
    soggetti disoccupati dopo una prima fase di orientamento, di potenziamento delle attitudini e di formazione. Secondo criteri di premialità oggettivi e soggettivi saranno finanziati, fino ad
    esaurimento delle risorse disponibili, i più validi progetti d’impresa, a sostegno dei quali saranno forniti servizi di assistenza e tutoraggio per il primo anno di attività.
  • La Regione Abruzzo garantisce, la promozione della parità fra uomini e donne, la
    non discriminazione e lo sviluppo sostenibile. L’uso del genere maschile per indicare le persone è dovuto solo ad esigenze di semplicità del testo.

Per maggiori informazioni potete consultare il testo completo cliccando qui e sarete indirizzati nel sito della Regione Abruzzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiedi pure...
1
Whatsapp - Abruzzoliving
Ciao, sono Alberto come posso aiutarti?